Consulenza direzionale

La consulenza di Direzione consiste in attività di business process reengineering finalizzate a ottenere miglioramenti nelle performance economico-finanziarie...

Centro Servizi

Il Centro Servizi nasce da un’idea maturata in anni di professione sul campo. Dalla nostra esperienza risulta, infatti, che le organizzazioni che operano nel se...

Il Valore della Persona

Lo sviluppo delle Risorse Umane  Scelta strategica per garantire la continuità aziendale.  Il Capitale umano In un mondo in cui i mercati e gl...

Comunicare il Valore

Il Bilancio Sociale è lo strumento più indicato per dare visibilità alle domande ed alla necessità di informazione e trasparenza del proprio pubblico di riferim...

  • Consulenza direzionale

  • Centro Servizi

  • Il Valore della Persona

  • Comunicare il Valore

Home News Nuove attività DPR 151/11

Nuove attività DPR 151/11

Novità sulle attività soggette a controllo da parte dei VVFF

Il D.P.R. 151/11 è un provvedimento che ha modificato l'elenco delle attività soggette ai controlli dei Vigili del Fuoco, introducendo tre categorie di rischio (A, B e C).

Sono state previste ben 12 nuove attività soggette ai controlli dei Vigile del Fuoco con un forte snellimento procedure burocratiche. in questo nuovo elenco compaiono PER LA PRIMA VOLTA alcune specifiche tipologie di strutture sanitarie.

Antincendio

Novità sulle attività soggette a controllo da parte dei VVFF

Il D.P.R. 151/11 è un provvedimento che ha modificato l'elenco delle attività soggette ai controlli dei Vigili del Fuoco, introducendo tre categorie di rischio (A, B e C).

Sono state previste ben 12 nuove attività soggette ai controlli dei Vigile del Fuoco con un forte snellimento procedure burocratiche. in questo nuovo elenco compaiono PER LA PRIMA VOLTA alcune specifiche tipologie di strutture sanitarie.

LA TUA STRUTTURA E' A NORMA ??

Se ti ritrovi in uno dei seguenti casi, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Attività 68

Attività 68.1.A : Strutture sanitarie che erogano prestazioni in regime di ricovero ospedaliero e/o residenziale a ciclo continuativo e/o diurno, case di riposo per anziani, da 25 a 50 posti letto.
Attività 68.2.A : Strutture sanitarie che erogano prestazioni di assistenza specialistica in regime ambulatoriale, ivi comprese quelle riabilitative, di diagnostica strumentale e di laboratorio, di superficie complessiva da 500 mq a 1000 mq.
Attività 68.3.B : Strutture sanitarie che erogano prestazioni in regime di ricovero ospedaliero e/o residenziale a ciclo continuativo e/o diurno, case di riposo per anziani, da 50 a 100 posti letto.
Attività 68.4.B : Strutture sanitarie che erogano prestazioni di assistenza specialistica in regime ambulatoriale, ivi comprese quelle riabilitative, di diagnostica strumentale e di laboratorio, di superficie complessiva superiore a 1000 mq.
Attività 68.5.C : Strutture sanitarie che erogano prestazioni in regime di ricovero ospedaliero e/o residenziale a ciclo continuativo e/o diurno, case di riposo per anziani, con oltre 100 posti letto.

Blog & News